In Cammino Insieme-mail (settimanale della Comunità Pastorale Santi Apostoli)
Comunità Pastorale Santi Apostoli
Quaresima - Messaggio del Papa "Vi supplichiamo in nome di Cristo: lasciatevi riconciliare con Dio" (2Cor 5,20) [sito Vaticano]

Quaresima di fraternità - La proposta di quest'anno è verso Haiti.[vedi]

Vespri d'Organo - Ormai tradizionale serie di concerti per le Domeniche di Quaresima. [il cartellone]

Iscrizioni/adesioni:
  • La turchia di Paolo - - viaggio dal 13 al 21 giugno. Iscrizioni presso la segreteria parrocchiale di Cornaredo. - [il programma]


  • Sala della comunità (cinema-teatro Mignon)   (dettagli, orari, ecc. nel sito del Mignon)
  • dal 28 febbraio al 1° marzo (venerdì/domenica): film Il richiamo della foresta (azione, drammatico).
  • dal 6 all'8 marzo (venerdì/domenica): film Onward - Oltre la magia (animazione, commedia - 2020)
  • dal 13 al 15 marzo (venerdì/domenica): film Onward - Oltre la magia (animazione, commedia - 2020)
  • dal 27 al 29 marzo (venerdì/domenica): film Mulan (azione, drammatico, avventura - 2020)
  • dal 3 al 5 aprile (venerdì/domenica): film Mulan (azione, drammatico, avventura - 2020)



  • In Cammino Insieme - mail
    venerdì 28 febbraio  /  domenica 8 marzo



    venerdì 28 febbraio - San Romano abate di Condat

    sabato 29 febbraio - Sant'Osvaldo di Worcester, vescovo

    domenica 1 marzo - Domenica all'inizio di Quaresima - "delle Tentazioni"    [messaggio del Papa (sito Vaticano)]
    Inizio della campagna quaresimale per la fame nel mondo
    A San Pietro raccolta mensile pro Parrocchia.
    Ore 11.00: Santa Messa di inizio Quaresima, presieduta dall'Arcivescovo, trasmessa dalla cripta del Duomo di Milano, grazie alla collaborazione di TgrLombardia. Avverrà senza pubblico, in accordo con l’ordinanza regionale. Tutti i fedeli dalle loro case potranno unirsi in Comunione spirituale.    [la notizia]   [sussidi]
    Ore 16.00: Quaresima: fermati, ascolta medita. "Vespri d’Organo", con Simone della Torre, organo,L’acqua è insegnata dalla sete (primo di sei concerti per le domeniche di Quaresima), nella chiesa Santi Giacomo e Filippo.    [il cartellone completo]
    Ore 18.00: Santa Messa in memoria dei defunti del mese di gennaio. Chiesa Santi Giacomo e Filippo.

    lunedì 2 marzo
    Secondo l'uso ambrosiamo, durante la Quaresima la data dei giorni feriali non viene accompagnata da alcuna indicazione di feste o di memorie di santi. Fanno eccezione soltanto le solennità dell'Annunciazione del Signore e di San Giuseppe.
    Ore 21.00: Celebrazione Penitenziale d’ingesso alla Quaresima: imposizione delle Ceneri, in segno di conversione e penitenza. In entrambe le chiese parrocchiali.
    Ore 20.30: Adorazione Eucaristica (chiesa Santi Giacomo e Filippo).

    martedì 3 marzo
    Ore 10.00: L’Arcivescovo invita il clero ambrosiano in Cattedrale all'inizio del tempo della Quaresima, per l’ascolto della Parola, la confessione e il rito delle ceneri.

    mercoledì 4 marzo
    Ore 21.00: Itinerario in preparazione al matrimonio. Sesta serata: "Creati per amare", con dr. Roberto Carugno, medico. In Casa Maria Immacolata.   [il programma]

    giovedì 5 marzo
    Ore 16.00: Presentazione dei nuovi "Cantieri della solidarietà" proposti per l'estate dalla Caritas Ambrosiana.    [vedi (Caritdas Ambrosiana)]
    Ore 21.00: Lettura ecumenica della Parola, quinto di sei incontri (1° giovedì del mese) - “Cosa significa seguire la volontà di Dio? “ Mc 3,35, relatore don Walter Gheno. Presso la parrocchia di San Michele Arcangelo, Rho, via Canova.   [calendario deglli incontri]

    venerdì 6 marzo
    Giorno di digiuno e di astinenza dalle carni.
    I venerdì di Quaresima ambrosiani, in analogia al Venerdì Santo, il giorno per eccellenza in cui lo Sposo è stato tolto, sono aliturgici, cioè privi della liturgia eucaristica: agli amici dello Sposo è tolta la gioia del banchetto nuziale.
    La legge del digiuno "obbliga a fare un unico pasto durante la giornata, ma non proibisce di prendere un po' di cibo al mattino e alla sera". Alla legge del digiuno sono tenuti tutti i maggiorenni fino al 60° anno iniziato.
    La legge dell'astinenza proibisce l'uso delle carni, come pure dei cibi e delle bevande che, ad un prudente giudizio, sono da considerarsi come particolarmente ricercati e costosi. Alla legge dell'astinenza, sono tenuti coloro che hanno compiuto il 14° anno di età.
    Ore 6.30: Preghiera davanti alla Croce, per post-ado e giovani. In oratorio a Cornaredo.
    Ore 8.30: Via Crucis: nei venerdì di Quaresima non segue l’Adorazione Eucaristica ma l’esposizione e benedizione con la Reliquia della Santa Croce. Chiesa di Cornaredo.
    Ore 9.00: Via Crucis: esposizione e benedizione con la Reliquia della Santa Croce. Chiesa di San Pietro.
    Ore 17.00: Vesperi.
    Ore 20.45: Via Crucis. Chiesa di San Pietro.
    Ore 21.00: Via Crucis. Chiesa di San Pietro.

    sabato 7 marzo
    Ore 10.00: Quinto di una serie di "incontri pratici" dei lettori con don Luigi. In Casa Maria Immacolata, via Roma.    [il programma]
    Ore 21.00: Itinerario in preparazione al matrimonio. Settima serata: "Il matrimonio: Questo mistero è grande; lo dico in riferimento a Cristo e alla Chiesa!" (Ef 5), con don Luigi Re Cecconi. In Casa Maria Immacolata.

    domenica 8 marzo - Domenica della Samaritana - II di Quaresima
    Ore 9.00: Incontro di spiritualità per Cristiani impegnati in realtà sociali e politiche: La passione di Dio per la giustizia. Il compito del profeta di risvegliare le coscienze (cf Amos 2,6-16). L’incontro guidato da don Andrea Meregalli, prevede un momento introduttivo di preghiera e riflessione, con una meditazione sull’esortazione apostolica Evangelii Gaudium di Papa Francesco, cui seguirà un breve spazio per il silenzio, la condivisione comunitaria delle proprie risonanze e la celebrazione dell’Eucarestia. Rho, Collegio Padri Oblati, cso Europa 228.
    Ore 16.00: Quaresima: fermati, ascolta medita. "Vespri d’Organo", con Olga Angelillo (soprano) e Luca Ratti (organo). solo Bach, Figurae suspirantes (secondo di sei concerti per le domeniche di Quaresima), nella chiesa Santi Giacomo e Filippo.    [il cartellone completo]


    È accaduto... la prossima settimana

    il 2 marzo ...
    ... nel 1939 (81 anni fa) il cardinale Eugenio Pacelli viene eletto papa ed assume il nome di Pio XII. Nato nel 1876 (proprio il 2 marzo) da nobile famiglia romana, verrà ricordato soprattutto per i suoi purtroppo infruttuosi tentativi di evitare la guerra, per aver proclamato nel 1950 il dogma dell'Assunzione in Cielo di Maria e per la dottrina del Corpo Mistico della Chiesa (Mystici Corporis, 1943). Nel 1949 comminerà la scomunica ai comunisti. La sua vita terrena si concluderà il 9 ottobre 1958 nella residenza di Castelgandolfo.

    il 3 marzo ...
    ... nel 1939 (81 anni fa) papa Pio XII, eletto appena il giorno precedente, diffonde il radiomessaggio Dum gravissimum indirizzato al mondo intero contro la guerra che sta per scoppiare; è il suo primo atto "da Papa". [il testo (sito Vaticano)]

    il 6 marzo ...
    ... nel 1584 (436 anni fa) l'Arcivescovo Carlo Borromeo posa la prima pietra di quello che sarà il Santuario di Rho, nel luogo della cappelletta della Madonna della Neve che il 24 aprile dell'anno prima aveva pianto lacrime di sangue iniziando poi ad operare miracoli.

    il 7 marzo ...
    ... nel 1265 (755 anni fa) Clemente IV è il primo Papa ad utilizzare l'anello piscatorio (o anello del pescatore). Usato fino al 1842 dal Pontefice in carica per sigillare i documenti ufficiali, ora è semplicemente una delle sue insegne; vi è inciso il suo nome, vicino all'immagine di San Pietro che pesca da una barca, da cui il nome. Viene reso inutilizzabile alla sua morte o rinuncia.
    ... nel 1274 (746 anni fa) muore san Tommaso d'Aquino, nell'abbazia di Fossanova, presso Latina; Dottore della Chiesa, è uno dei principali pilastri teologici della Chiesa cattolica. Era nato al Castello di Roccasecca, nel Frusinate, attorno al 1221.
    ... nel 1965 (55 anni fa) nella celebrazione della Santa Messa vengono utilizzate le lingue nazionali in luogo del latino. Il passaggio sarà graduale e riguarderà tutto il culto pubblico della Chiesa per favorire la partecipazione dei fedeli. Il cambiamento era stato deciso nel Concilio Vaticano II. [parole di Paolo VI durante l'Angelus]


    Inoltra copia di questo messaggio a qualche parente/amico/conoscente, se pensi di fargli cosa gradita, e suggeriscigli di visitare la pagina delle domande ricorrenti.
    Se non vuoi più ricevere questa comunicazione manda un messaggio vuoto (senza nemmeno l'oggetto) a
    giornalino-unsubscribe@comunitasantiapostoli.it (il programma ti chiederà conferma).