In Cammino Insieme-mail (settimanale della Comunità Pastorale Santi Apostoli)
Comunità Pastorale Santi Apostoli
Non chiedete permesso - Incontro dell'Arcivescovo con i comunicatori locali (5 ottobre). [l'invito]   [dettagli (sito Diocesi)]

Catechismo - Da martedì 17 settembre le segreterie di entrambi gli oratori raccolgono le iscrizioni per il nuovo anno pastorale (anche per le classi terze che inizieranno gli incontri più avanti). [le indicazioni]

Preparazione al Matrimonio - Il prossimo percorso di preparazione al matrimonio inizia il 1° ottobre [il programma].
Gli interessati devono rivolgersi a don Fabio o a don Giuliano.

Segreterie - Le segreterie degli oratori riaprono martedì 17 settembre. Tutti gli orari sono sempre riportati - aggiornati - in calce alle pagine pertinenti.

Anno oratoriano - Si fa festa per l'apertura del nuovo anno, domenica 22 settembre a Cornaredo e domenica 29 settembre a San Pietro (entrambi i volantini saranno pubblicati nel sito quanto prima).


Sala della comunità (cinema-teatro Mignon)   (dettagli, orari, ecc. nella pagina del Mignon e nel sito del Mignon)
  • in ottobre: Fools, commedia di Neil Simon, presentata dai giovanissimi di GioiosaMente



  • In Cammino Insieme - mail
    venerdì 13 settembre  /  domenica 22 settembre
    Orari Sante Messe - A Cascina Croce la celebrazione del giovedì mattina riprende il 19 settembre.
    A Cornaredo la Santa Messa delle 10 di domenica 22 viene celebrata in oratorio (tempo permettendo).
    [orari Cornaredo]   [orari San Pietro]



    venerdì 13 settembre - San Giovanni Crisostomo, vescovo e dottore della Chiesa
    Ore 20.30: Santa Messa a Cascina Croce, presieduta dal prete novello don Emanule, seguita della Processione con la reliquia della Santa Croce (percorso: via Cascina Croce, Piazzetta, via Brughiera, via Piave, via Palladio, via Duomo, via Cascina Croce).

    sabato 14 settembre - Esaltazione della Santa Croce
    Ore 15.00: Rito della Nivola presieduto in Duomo dall’Arcivescovo ed esposizione del Santo Chiodo; inizio del Triduo del Santo Chiodo, che verrà portato in processione domenica dopo i Vespri delle 16 e poi riposto lunedì dopo l'Eucaresstia pesideuta dall'Arcivescovo alle 17,30 nel tabernacolo appeso in alto sopra il coro. 
     [filmato del 2011 (Telenova)]

    domenica 15 settembre - Beata Vergine Addolorato (Rho) - III Domenica dopo il martirio di San Giovanni il Precursore
    Giornata diocesana per il Seminario    [messaggio dell'Arcivescovo]
    Apertura diocesana del Mese Missionario straordinario.
    Ore 16.00: Santa Messa per tutti gli ammalati, presieduta dall'Arcivescovo, presso il Santuario di Rho (per chi non può muoversi l'Unitalsi offre un aiuto, davanti alla chiesa di Cornaredo alle 14).

    lunedì 16 settembre - Santi Cornelio papa e Cipriano vescovo, martiri
    Ore 20.30: Adorazione Eucaristica (chiesa Santi Giacomo e Filippo).

    martedì 17 settembre - San Satiro
    Inizio delle iscrizioni per il Catechismo, in etnrambi gli oratori.    [le indicazioni]

    mercoledì 18 settembre - Sant'Eustorgio

    giovedì 19 settembre - San Gennaro, vescovo e martire e San Roberto Bellarmino, vescovo e dottore della Chiesa
    A Cascina Croce riprende la celebrazione della Santa Messa feriale (giovedì, ore 9,15). Confessioni dalle 16 alle 17,30.

    venerdì 20 settembre - Santi Andrea Kim Taegôn e Paolo Chông Hasang e compagni, martiri

    sabato 21 settembre - San Matteo, apostolo ed evangelista

    domenica 22 settembre - IV Domenica dopo il martirio di San Giovanni il Precursore
    Festa di Cascina Croce
    Ore 17.30: Eucaristia capitolare nella solennità di santa Tecla (con il rito del "faro"). In Duomo.
    (In Duomo ha sede la Parrocchia di Santa Tecla nel Duomo di Milano)
    Festa di apertura dell'anno oratoriano, a Cornaredo
    (a San Pietro la somenica successiva).    [il volantino]


    È accaduto... la prossima settimana

    il 16 settembre ...
    ... nel 1820 (199 anni fa) l'Arcivescovo di Milano, Karl Kajetan von Gaisruck (austriaco), avverte il Parroco di Cornaredo (con altri) dei "maneggi" dei Carbonari e ricorda che sono condannati da una certa bolla di Papa Pio VII. All'epoca infatti la Lombardia faceva parte del Regno Lombardo-Veneto, in pratica Impero d'Austria.

    il 17 settembre ...
    ... nel 335 (1684 anni fa) a Gerusalemme viene consacrato il Santo Sepolcro. Il luogo della sepoltura di Gesù era stato scoperto una decina di anni prima e l'Imperatore Costantino aveva ordinato di costruire in quel luogo una Basilica e una Rotonda (non si tratta ancora della costruzione giunta a noi)
    ... nel 1224 (795 anni fa) sul monte della Verna, presso Arezzo, San Francesco riceve le Stimmate, i segni visibili della Passione di Cristo (in quell'epoca alla Verna, dove ora si trova una grossa struttura, c'era solo una capanna costruita dai confratelli di Francesco). Curiosità: 552 anni dopo (nel 1776, 243 anni fa) una spedizione di Spagnoli stabilirà un posto militare e una Missione in una bella baia della costa californiana; era appunto il giorno anniversario delle Stimmate a San Francesco e quella gente battezzerà il luogo "San Francisco" (cioè la metropoli che conosciamo noi).

    il 19 settembre ...
    ... nel 1846 (173 anni fa) la Madonna appare a Mélanie Calvat e Maximin Giraut, due ragazzini che stavano portando al pascolo le mucche della famiglia. Accade a la Salette (odierno dipartimento dell'Isère, presso il Piccolo San Bernardo, in Francia) e più precisamente sul pendio del monte Planeau. Durante l'apparizione - rimasta la sola - la Madonna parla molto, anche nel dialetto dei bimbi, sempre piangendo, in particolare raccomandando di osservare la festa e di non bestemmiare.

    il 20 settembre ...
    ... nel 1870 (149 anni fa) dalla "breccia di Porta Pia" due battaglioni del Regno d'Italia entrano in Roma; è la fine dello Stato Pontificio. Papa Pio IX (Beato) si chiude nei Palazzi Vaticani (e così i suoi successori fino ai Patti Lateranensi del 1929), scomunica il Re d'Italia e parecchi altri; in seguito intimerà agli Italiani di non partecipare più alla vita politica (decreto Non expedit).
    ... nel 1918 (101 anni fa) Padre Pio da Pietrelcina riceve le Stimmate della Passione di Cristo che resteranno aperte, dolorose e sanguinanti per ben cinquant’anni. Padre Pio verrà proclamato Santo il 16 giugno 2002 da Giovanni Paolo II.

    il 21 settembre ...
    ... nel 1631 (388 anni fa) a Milano muore l'Arcivescovo Federico Borromeo tenendo nella mano destra il crocifisso e nella sinistra la penna, come testimonianza della sua attività anche di scrittore (infatti lascerà ben 233 manoscritti ancora da stampare). È sepolto in Duomo, presso l'altare della Madonna dell'Albero (si tratta del "cardinal Federigo" dei Promessi Sposi manzoniani).

    il 22 settembre ...
    ... nel 1856 (163 anni fa) incaricato dal duca Giuseppe Serbelloni, "signore" di Cornaredo, l'ingegner Gaetano Bariggi invia una relazione sulle condizioni della pericolante chiesa parrocchiale (campanile compreso) alla Regia Commissarìa Distrettuale (siamo ancora nel Regno Lombardo-Veneto, dominio dell'Impero d'Austria). Dopo pochi giorni il tecnico del distretto, architetto Luigi Maggioni, affermerà il contrario. [storia della chiesa]
    ... nel 1895 (124 anni fa) l'Arcivescovo Andrea Carlo Ferrari inaugura il Santuario di Rho, intitolato all'Addolorata, sorto nel luogo del miracolo del 1583 (436 anni fa), quando la statua della Vergine nella cappellina della Madonna della Neve aveva pianto lacrime di sangue.
    ... nel 1955 (64 anni fa) a San Siro viene posata la prima pietra del "Centro pilota" voluto da don Carlo Gnocchi (Beato); è già previsto che la nuova struttura debba essere attrezzata per le cure, l’addestramento e l’inserimento dei motulesi nella vita di ogni giorno. Ma don Gnocchi non farà in tempo a vederla prima di morire (il 28 febbraio 1956). [don Gnocchi]


    Inoltra copia di questo messaggio a qualche parente/amico/conoscente, se pensi di fargli cosa gradita, e suggeriscigli di visitare la pagina delle domande ricorrenti.
    Se non vuoi più ricevere questa comunicazione manda un messaggio vuoto (senza nemmeno l'oggetto) a
    giornalino-unsubscribe@comunitasantiapostoli.it (il programma ti chiederà conferma).