È accaduto... la prossima settimana
è accaduto...   nella prossima settimana
(curiosario di fatti e fatterelli che hanno riguardato da vicino - o anche da lontano - la nostra comunità)

.....  il 18 luglio:
nel 1870 (149 anni fa) il Concilio Ecumenico Vaticano I approva all'unanimità la costituzione Pastor Aeternus, cioè il dogma sull'infallibilità del Papa quando definisce ex cathedra una verità di fede o di morale. Occorre dire che l'unanimità viene raggiunta per via che i Padri Consiliari contrari avevano lasciato Roma prima del voto (molti di loro scriveranno al Papa di aver voluto evitare il voto contrario per rispetto al Pontefice).

.....  il 19 luglio:
nel 64 (1955 anni fa) Roma viene distrutta dal famoso incendio di Nerone; questi ne accuserà i Cristiani che verranno martirizzati in modi particolarmente crudeli nei giardini del Colle Oppio e nel Circo di Nerone (che si trovava dove ora sorge la Basilica di San Pietro). Fra le vittime anche i Santi Pietro e Paolo.
nel 1604 (415 anni fa) la comunità di Cornaredo dà la sua accettazione perché la Parrocchia venga staccata dalla Pieve di Nerviano dalla quale dipende e passi a far parte della Pieve di Rho (la "pieve" era una circoscrizione ecclesiastica). Il processo del distacco, lungo e complesso, si concluderà nel 1608.

.....  il 21 luglio:
nel 1565 (454 anni fa) a Cornaredo vengono celebrati i primi due Battesimi dei quali si abbia notizia certa; a celebrarli è il primo Parroco noto, don Augustino Magno, arrivato in paese da pochi giorni. Ai due puti vengono imposti i nomi di Gio Baptista e Maria.
nel 1935 (84 anni fa) l'Arcivescovo di Milano Alfredo Ildefonso Schuster (Beato) celebra la Dedicazione della nuova chiesa parrocchiale di San Pietro all’Olmo.

.....  il 22 luglio:
nel 1843 (176 anni fa) l'Arcivescovo di Milano, Cardinale Karl Kajetan von Gaisruck, promulga il decreto che sancisce la nascita della Parrocchia di San Pietro Apostolo, a San Pietro all'Olmo, sino a quel momento parte della Parrocchia di Cornaredo (ma già esistita in passato). Primo Parroco è don Filippo Fossati, proveniente da Monza; gli abitanti sono circa 850. La chiesa parrocchiale è ancora quella che solitamente chiamiamo "la chiesa vecchia" (e che è intitolata alla Beata Vergine del Rosario).

.....  il 24 luglio:
nel 1162 (857 anni fa) le reliquie dei tre Magi d'Oriente adoratori di Cristo vengono traslate da Milano a Colonia, in Germania, per volere dell'imperatore Federico I "Barbarossa". Le reliquie erano conservate nella basilica di Sant'Eustorgio per volere dello stesso vescovo Eustorgio che le aveva recuperate dalla basilica di Santa Sofia in Costantinopoli (oggi Istanbul) dove si trovavano - secondo tradizione - da quando Sant'Elena, madre dell'Imperatore Costantino, le aveva ritrovate in Oriente.

    @ Parrocchia di Cornaredo         @ Parrocchia di San Pietro         @ Redazione    


(pag. 938) - invio alla redazione di segnalazioni su questa pagina -
www.comunitasantiapostoli.it/par/par_accaddemult.asp