Comunità Pastorale Santi Apostoli
GOLF CLUB ORATORIO
 
GIO - Golf in Oratorio  


in Bacheca
20 ottobre, luned́ - Santa Messa di inizio anno per gli animatori sportivi. Presso il Centro Schuster, via Feltre, Milano
20 settembre, sabato: Oratoriadi - Il nostro gruppo partecipa alla giornata organizzata nel nostro Oratorio. [il volantino]
Le finali di Sem - Bella affermazione di Sem Ghezzi nel "Bimbingara" di Peschiera Borromeo (7/9 giugno). Complimenti e "grazie"; con la sua affermazione dà lustro al nostro gruppo e al nostro oratorio. [vedi]


il GIO - Golf in Oratorio in SINTESI
Obiettivi: Vogliamo insegnare i rudimenti e solo gli aspetti positivi del golf, per imparare a stare con gli altri, con rispetto, educazione e autocontrollo, con benefici sopratutto per la crescita intellettiva. E’ uno sport che combina e sviluppa l’elasticità fisica e mentale.
Spirit of the game: Diversamente da molti sport, il golf è giocato per la maggior parte, senza la supervisione di arbitri. Il gioco si affida all’integrità dell’individuo nel dimostrare riguardo verso gli altri giocatori e nel rispettare le regole. Questo è lo “Spirit of the Game” del Golf.
Sede La domenica pomeriggio in Oratorio, dalle 15 in poi finchè c’è luce all’aperto. Nelle giornate di freddo e cattivo tempo, verranno istituite lezioni teoriche e corso di apprendimento delle Regole del Golf, all’interno dell’Oratorio, nelle aule dietro il Bar.
Web http://gio-golfinoratorio.blogspot.com/
Referenti Enrico Gerosa, telefono 340-3780565, enrico.gerosa@tiscali.it; Alberto Gianneschi telefono 347-8870796, gianneschialberto@tiscali.it, per chiarimenti, precisazioni ed esigenze particolari ed individuali
Colori sociali: Bianco e rosso come i colori di Cornaredo, la croce per associare il Golf all’Oratorio, struttura che lo ospita e nel logo la pallina da golf e un bambino, soggetto al quale ci rivolgiamo.
Strutture Campo a 11, quando non c’è il calcio, come Driving Range (Campo Pratica per il gioco lungo). Buca Palestra per il gioco corto e tettoia per il putting green e per le brutte giornate all’aperto.
Quattro buche presso il "Talamona", grazie ad un accordo con questo.
Storia Nacque tutto nell’estate del 2009, quando fu proposto in un pomeriggio dell’Oratorio estivo e con un solo insegnante. Seguì un anno, il 2010, come esperimento, dove ben 11 bambini si abilitarono e si tesserarono, seguendo un percorso ufficiale e con visite a veri campi da golf del territorio. Nel 2011, in seguito a convenzioni low cost o tendenti a zero dovrebbe consolidarsi in un’attività seria ed impegnativa per i tre addetti esperti e volontari.
Il progetto educativo Scarica il formato PDF
I corsi Base, avanzato, agonistico [dettagli]
Intenti futuri Allargare l’insegnamento ai genitori accompagnatori, allo scopo di aggregare il nucleo familiare.
Completare la Buca Palestra con green sintetico e bunker con sabbia.
Utilizzo di legni e driver con palline di gomma, in sicurezza per il gioco lungo in campo a 11.
Esame delle regole per il completamento del percorso di formazione, rendendosi così autonomi nel gioco del golf, potendo giocare in quasi tutti i campi del mondo.
 
L'album Fotografico degli eventi

    Referente     Sito del GIO

Segreteria dell'oratorio: CHIUSURA ESTIVA (riapertura verso metà settembre)

novembre 2010 205